Un alpinista rivolese di 29 anni domiciliato a Reano, Francesco Altavilla, è deceduto questa mattina, domenica 21 ottobre, dopo essere precipitato dalla parete del Becco Meridionale della Tribolazione nel vallone di Piantonetto, comune di Locana.

L’allarme è stato lanciato da un’altra cordata in zona che ha udito i richiami del compagno di cordata della vittima. Il recupero della salma effettuato dal tecnico del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese a bordo dell’eliambulanza 118 è avvenuto in condizioni molto difficoltose a causa del forte vento che creava turbolenze intorno alla montagna.

In seguito non è stato possibile soccorrere l’alpinista superstite per il peggioramento delle condizioni meteorologiche, ma la cordata che aveva attivato i soccorsi lo ha raggiunto e accompagnato in sicurezza a valle.

© Riproduzione riservata