SACRA SAN MICHELE – Giovani guide per la Sacra.

Si è concluso il progetto “Scuola e turismo internazionale alla Sacra di San Michele” che ha visto impegnati durante l’anno scolastico 2019-2020 19 studenti delle scuole superiori del territorio, ovvero provenienti da l’Istituto Galilei di Avigliana, i licei Pascal di Giaveno, Rosa di Susa e Darwin di Rivoli, l’Istituto Romero di Rivoli.

Un progetto che è continuato e si è concluso anche in piena emergenza Covid-19, come conferma il professor Gianni Boschis che ha diretto il corso con Enrica Bollea: “Sono particolarmente orgoglioso di questo progetto perchè portato a termine durante l’emergenza appena trascorsa. Diciannove studenti della nostra valle si sono cimentati con la Sacra di San Michele mettendosi alla prova come guide turistiche in lingua straniera: un compito giustificato dalla crescita del turismo internazionale all’abbazia e dal ruolo anche formativo ed educativo della Sacra inaugurato dal suo nuovo rettore, don Claudio Massimiliano Papa. Una proposta che ha trovato l’assenso delle cinque Scuole superiori del territorio”.

Il professore Boschis presenta più nel dettaglio il progetto: “I ragazzi hanno seguito un corso di formazione sui principali aspetti storici, artistici e naturalistici dell’abbazia e della sua montagna, il Pirchiriano, ma l’emergenza Covid ha impedito loro di concludere il percorso con lo stage. Per nulla scoraggiati insegnanti e alunni si sono inventati una simulazione multimediale della visita del monumento. Ciascuno studente ha scelto un argomento diverso: chi un’opera d’arte come il Portale dello Zodiaco o il trittico di Defendente Ferrari, chi il tema del pellegrinaggio o la storia della fondazione, chi il paesaggio circostante o le pietre da costruzione. Ogni argomento è stato svolto in forma descrittiva in lingua, con le scelte che  spaziavano tra Francese, Inglese, Tedesco e Spagnolo,  per poi tradursi in un video in cui ciascun ragazzo o ragazza ha esposto  virtualmente l’argomento al proprio pubblico”.

Ora tutti i video sono disponibili al link:   https://www.meridiani.info/giovani-guide-per-la-sacra-di-san-michele/ dove è possibile visionarli e votarli.

Il professor Boschis chiude con dei ringraziamenti: “Si ringrazia l’ITCG Galilei e la Sacra di San Michele per l’ospitalità nella fase di formazione nelle persone del dirigente scolastico Gian Carlo Vittone e del rettore Don Claudio Massimiliano Papa. Si ringrazia Erik  Gillo per il montaggio video e l’assistenza grafica e web”.

Luca Giai

© Riproduzione riservata