Giovedì 4 aprile, alle 21, nella sala Agorà di Piazza Marco Matta a Sangano, il Gruppo Fai Val Sangone organizza un incontro culturale intitolato “L’acqua del Re. Le meraviglie segrete di Sangano”.

Dopo il saluto istituzionale del sindaco del paese, Agnese Ugues, interverranno il capogruppo del Fai valsangonese, Flavio Polledro, che introdurrà la serata e lo storico locale Mauro Minola che parlerà dello straordinario acquedotto sanganese ottocentesco, da più parti definito “la cattedrale dell’acqua”.

Seguiranno gli interventi di Alessandra Barella, che racconterà le mille trasformazioni del Castello di Sangano nel corso dei secoli, e di Augusto Vergnano che tratterà delle testimonianze romane in Val Sangone.

L’ingresso alla conferenza è libero. La serata è stata organizzata in collaborazione con la locale Unitre, il Lions Club Giaveno Valsangone e ha ricevuto il patrocinio del Comune di Sangano.

© Riproduzione riservata