Festa di Santa Barbara per gli Aib sabato 7 dicembre.

La Squadra è stata il giorno precedente, venerdì 6, dell’allestimento dell’albero di Natale in piazza Velino davanti all’ingresso dell’ufficio postale. Un albero che, nel rispetto dell’ambiente, da anni è in ferro e viene issato grazie alla disponibilità di Franco Pognant Gros.

Sabato 7 la festa con un momento di raccoglimento nel parco della rimembranza dove è stato eretto il monumento in ricordo di tutti i Volontari defunti. Poi il pranzo sociale presso il ristorante “un & Down” al polivalente (presente anche il sindaco Danilo Bar, tra i fondatori della squadra nel 1978) durante il quale il caposquadra Sergio Amprimo ha ringraziato i volontari per l’impegno profuso in questo anno, in particolare nell’ultimo periodo di novembre con l’allerta rossa per possibili allagamenti e frane.

Il consigliere Davide Feroldi ha presentato gli impegni del 2020 che vedranno la squadra operare sul territorio in opere di prevenzione anche nel rispetto della convenzione in essere con il Comune. Saranno organizzati alcuni sabati ecologici che inizieranno alla fine di gennaio con la pulizia di sentieri e strade di accesso ad aree a rischio per gli incendi boschivi.

Luca Giai

© Riproduzione riservata