Il Gruppo Alpini cittadino, in occasione del 92° anniversario di fondazione, ha organizzato una gita a Busseto per visitare la casa di residenza e il museo di Giuseppe Verdi. In seguito i partecipanti hanno visitato con una guida anche la casa natia di Verdi alle Roncole, una frazione di Busseto. Il gruppo raggiungeva poi, verso mezzogiorno, la sede a Busseto del Gruppo Alpini “Terre del Po” Busseto – Polesine Zibello, per uno scambio di amicizia, con l’alzabandiera, la posa della corona in onore dei Caduti e il pranzo nella sede degli Alpini di questo gruppo, che sono pieni di iniziative e che, grazie alla loro buona volontà, si sono costruiti una capiente sede e una moderna cucina, da utilizzare per le varie iniziative. Il pomeriggio è stato dedicato ad una visita guidata al Teatro Verdi e al Museo Casa Barezzi nel centro storico di Busseto. Una tappa obbligatoria nel percorso di visita ai luoghi verdiani. In questo luogo Verdi ebbe la sua prima formazione musicale e affettiva. Le sale ospitano una vasta esposizione di cimeli, lettere autografe, ritratti, documenti.

“E’ stata una bella giornata – spiega il capogruppo Ezio Giovanardi – con una gita non solo di svago, ma intensa di cultura. L’idea è di proseguire su questa strada con l’organizzazione di nuove gite, mirate alla conoscenza di altri grandi personaggi storici”

E.M.

© Riproduzione riservata