NOVALESA – Dopo una lunga attesa e un fitto scambio di telefonate e messaggi fra la sindaca di Novalesa Piera Conca e la responsabile della residenza sanitaria assistenziale Sant’Eldrado, giovedì 1° aprile gli ospiti vi faranno ritorno. È di mercoledì 31 marzo la comunicazione ufficiale ricevuta dall’amministrazione comunale in cui si annuncia la lieta novella, per la gioia degli anziani e delle loro famiglie. Dichiara la Conca: “Dopo quasi cinque mesi di trasferimento a Susa, i nostri cari nonnini faranno finalmente ritorno a Novalesa. Ben tornati, un abbraccio virtuale a tutti, con l’augurio di incontrarvi presto!”. La struttura era stata temporaneamente chiusa il 16 novembre 2020 a causa della diffusione dei contagi da Coronavirus soprattutto tra gli operatori e i quindici ospiti erano stati trasferiti a Susa alla residenza San Giacomo.

Sara Ghiotto

© Riproduzione riservata