C’è grande attesa per il weekend del 69° Carnevale Giavenese, in programma sabato 23, alla sera, e domenica 24 marzo, tutto il giorno.

Un’edizione che si prospetta più divertente e nuova che mai, grazie alla collaborazione tra la Pro Loco, Comune e l’associazione “Mondo Magico”, già organizzatrice del riuscitissimo evento dedicato a Harry Potter.

S’inizia con una novità (non del tutto nuova): la parata dei carri allegorici in notturna, già vista nel 2015 tra gli appuntamenti dell’estate, non del carnevale che quell’anno venne annullato per maltempo.

La partenza sarà data alle 20.30 in via Torino: i carri, 16 in tutto, di cui tre locali, due di medie dimensioni e tutti gli altri grandi, provenienti da diversi Comuni del torinese, sfileranno in viale Regina Elena, attraverseranno piazza San Lorenzo per proseguire fino al semaforo di via Coazze; in piazza Molines, si esibiranno i numerosi figuranti coordinati dal palco dalla presidente della Pro Loco, Ivana Usseglio, e allo stand dell’associazione saranno distribuite vin brulè, cioccolata calda, bugie, patatine fritte e birra.

Aprirà la sfilata, il carro a forma di scarpone con la Famija del Bergè. Per permettere ai carri di posizionarsi in via Torino, le strade saranno chiuse della 19.30-19.45 circa.

Articolo completo su La Valsusa del 21 marzo.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata