Ritorniamo a parlare del Distretto Urbano del Commercio, nella sua forma diffusa, che sotto la sigla di “Orsiera Valsusa Centro” raggruppa i Comuni di Bussoleno, capofila, Bruzolo, Chianocco, Mattie, San Giorio e Villar Focchiardo.

Dopo che in agosto ci si era già messi in contatto con i partner del progetto– afferma la sindaca Bruna Consolini, che rappresenta la guida del Distretto come prima cittadina di Bussoleno-ed in settembre ci si era collegati con gli operatori commerciali, da ottobre ad oggi sono stati organizzati due incontri di formazione, mentre un terzo di terrà giovedì 4 novembre (stasera, ndr), ancora nella sala consiliare di via traforo 62 alle 20.30. Sono già stati trattati i temi del futuro prossimo, cioè come integrare la comunicazione ed servizi alla clientela nel punto vendita fisico e digitale, e delle città accessibili, e dunque sulle buone pratiche e spunti per pianificare un territorio inclusivo e a misura di tutti. Resta da affrontare il tema dal titolo: cosa cambia con il Duc? Cioè, come fare rete tra le attività locali, come promuovere, comunicare e realizzare nel distretto azioni per lo sviluppo delle imprese e del territorio in chiave strategica”.

Articolo completo su La Valsusa del 4 novembre.

 

© Riproduzione riservata