Per il settimo anno consecutivo, il cioccolato firmato Guido Castagna fa incetta di medaglie agli International Chocolate Awards, i Mondiali del cioccolato: quattro ori e tre argenti.

Quest’anno la serata di proclamazione dei vincitori si è tenuta nella capitale del Guatemala, lo scorso 18 novembre, motivo per cui il cioccolatiere giavenese non ha potuto presenziare.

Delle sette medaglie conquistate, il posto d’onore spetta di certo al “giuinott”, il gianduiotto, che da sette anni si dimostra non avere rivali tra le praline.

Oro anche per la tavoletta Gianduia Fondente (Mes), la crema di nocciole +55 e il Cremino con pistacchio di Bronte, mentre hanno ottenuto l’argento i Cremini con cannella e calendula, fiore di malva e cardamomo, menta e liquirizia.

Servizio su La Valsusa del 28 novembre.

Anita Zolfini

Foto: immagine di repertorio

 

Aggiornato il 27 novembre 2019.

© Riproduzione riservata