Ferragosto sicuro nel torinese: controlli dei Carabinieri nelle località turistiche nell’alta Val di Susa.

Dalle prime ore del mattino, nell’ambito dell’intensificazione della presenza di pattuglie sul territorio disposta dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Torino per garantire un Ferragosto il più possibile sicuro, è in corso di esecuzione un servizio ad alto impatto nei principali comuni della Val di Susa, con particolare riferimento alle zone a più vocazione turistica di montagna (Sestriere, Oulx, Cesana Torinese e Bardonecchia).

Gli obiettivi sono:
–  alta visibilità e controlli nei centri abitati, con concentramento nelle aree turistiche, quali parcheggi, ovovie, circoli ricreativi e sentieri di montagna frequentati dagli escursionisti;
–  contrasto a ogni forma di criminalità diffusa, con particolare riferimento a quella predatoria;
– prevenzione e repressione in materia di reati inerenti le sostanze stupefacenti;
–  capillare presenza in prossimità dei sentieri di montagna di Carabinieri abilitati al soccorso alpino, dotati di mezzi fuoristrada;
– controllo alla circolazione stradale ed al rispetto del C.d.S sulle arterie stradali della SS25 e SP24, con particolare riguardo al flusso di motociclisti;
– sottoposizione di utenti della strada a etilometro ed alcol test.

Oltre 50 i militari dell’Arma della Compagnia di Susa impiegati per l’esigenza, con il supporto dei Nuclei CC Elicotteri e Cinofili di Volpiano.

© Riproduzione riservata