Anche l’Antica Locanda Belfiore, il ristorante-pizzeria situato sulla via Francigena, ha subìto l’effetto dell’ultimo Dpcm del 24 ottobre e si prepara a “resistere” alle ancor più pesanti restrizioni in arrivo in queste ore.

Non è più possibile cenare, con servizio al tavolo, mentre è previsto il take away”, spiega il titolare Manuel Guerre. “Dal martedì alla domenica i clienti possono usufruire dei nostri piatti mediante l’asporto e dal giovedì alla domenica facciamo anche la consegna a domicilio. Come al solito siamo aperti la domenica a pranzo”.

Servizio su La Valsusa del 5 novembre.

Andrea Diatribe

© Riproduzione riservata