Ci siamo, il grande acquedotto è pronto per l’inaugurazione, questa grande opera, che ha visto la SMAT impegnata per 10 anni tra progettazione e realizzazione, entrerà presto in funzione.

L’acquedotto parte dal bacino artificiale di Rochemolles, sopra Bardonecchia, e servirà 27 Comuni lungo la Valle di Susa. È pensato per risolvere i problemi di carenza quantitativa e qualitativa di acqua in molti Comuni.

L’inaugurazione ufficiale è prevista per il 29 giugno a Bardonecchia, ma diversi eventi speciali, denominati “Festa dell’acqua”, organizzati da SMAT e Borgate dal Vivo, introdurranno i temi dell’acqua e dell’ambiente insieme agli ospiti.

Articoli su La Valsusa del 6 giugno.

Vito Aloisio

© Riproduzione riservata