Il Comune di Giaveno ha concesso, per un altro anno, l’utilizzo dei locali dell’ex scuola elementare “Anna Frank” all’Istituto Superiore “Blaise Pascal”.

Saremo distribuiti in tre sedi: via Carducci, ex Anna Frank e Istituto Pacchiotti. A noi lo spazio serve, anche perché dalla chiusura delle iscrizioni, a febbraio, si è ancora aggiunto un numero di studenti tale che potrei comporre un’ulteriore classe. È la prima volta che mi succede”, commenta la dirigente scolastica, professoressa Enrica Bosio che, il prossimo anno scolastico, avrà, dunque, circa 1170 allievi, con qualche prima che conta anche 30 studenti.

Numeri certamente destinati ad assottigliarsi già durante l’anno, ma che comunque denotano l’attrazione che molti ragazzi hanno nei confronti del prestigioso Istituto giavenese.

Servizio sull’imminente inizio del nuovo anno scolastico su La Valsusa del 5 agosto.

 

© Riproduzione riservata