Cari amici lettori,

la Valle di Susa ha appena ospitato le due tappe conclusive del 101° Giro ciclistico d’Italia, che ha rinnovato in molti appassionati emozioni che sembravano ormai perdute, intenti come siamo a correre dietro, con gli occhi, ai dribbling, non certamente irresistibili, dei nostri eroi domenicali in mutande sempre più lunghe. Ma il ciclismo è un’altra roba. E infatti l’inglese Chris Froome, il kenyano bianco, è stato capace di regalarci, accusa di doping alla scorsa Vuelta a parte, un’impresa degna dei tempi eroici, quando gli sterrati rappresentavano la maggior arte della strada da percorrere tappa dopo tappa. Ma ecco la nostra proposta, che vi coinvolge. Avete scattato foto curiose, rappresentative, memorabili, strambe, simpatiche, familiari o eroiche, del passaggio della corsa rosa? Se vorrete inviarcele, saremo felici di pubblicarle sul nostro sito, www.lavalsusa.it, e quelle che giudicheremo più belle o interessanti, troveranno spazio anche sulle pagine del nostro giornale cartaceo. Come fare per farcele avere? Potete inviarle con un messaggio privato alla pagina facebook  de La Valsusa. A presto con le vostre immagini sulle due ruote.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata