Giada Bugnone nasce l’11 aprile 1997 ad Almese e sale al cielo il 10 gennaio 2010.

Una breve parentesi sulla terra per questa piccola, piena di gioia e generosa, stroncata da un tumore quando non aveva ancora tredici anni.

Per tanti, però, la sua umiltà e il suo cuore grande e buono, sono ancora un esempio di vita.

Prova ne è l’associazione onlus “Progetto Giada”, che da lei si è ispirata per nascere nel 2011, per accogliere le famiglie e i bimbi affetti da patologie oncologiche e offrire loro ore di spensieratezza lontano dagli ambienti ospedalieri.

Oggi, la breve ma intensa vita della piccola Giada è raccolta in un libro, “Il dono di Giada” (edizioni Araba Fenice), scritto da Teresa Scalzo, ex insegnante e giornalista pubblicista, che da tempo raccoglie le storie della gente valsusina e non solo.

Articolo completo su La Valsusa del 9 maggio.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata