Alpignano Il ponte nuovo sui banchi del Politecnico: una struttura ad arco che ha colpito l’occhio attento di una laureanda in ingegneria e l’ha fatto diventare l’argomento della sua tesi di laurea.

Annalisa Lia, 30 anni, torinese, si è appassionata del ponte sulla Dora ed ha iniziato a reperire la documentazione.

L’ha analizzata e studiata per la sua tesi magistrale e si è laureata in ingegneria civile, indirizzo Strutture, al Politecnico di Torino.

“E’ un’opera interessante dal punto di vista strutturale – spiega la neo ingegnera – c’è molta documentazione disponibile in archivio ed è un’infrastruttura strategica per la circolazione viaria della zona”.

Articolo completo su La Valsusa di giovedì 29 ottobre

Carmen Taglietto

© Riproduzione riservata