Bassa Valle

Il presidente Cirio sui sentieri di Borgone

BORGONE – Stamattina Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte, ha mantenuto fede all’impegno preso con i Volontari del Gruppo Pulizia Sentieri di Borgone al momento della loro visita in piazza Castello lo scorso 5 luglio quando, accompagnati dal sindaco Diego Mele, ricevettero dal presidente una pergamena e la spilla della Regione.

Allora Cirio aveva manifestato il desiderio di vedere dal vivo il grande lavoro fatto dal Gruppo Pulizia Sentieri. E così eccoci alla giornata di oggi.

Cirio, accolto dal sindaco Mele e dal suo vice Andrea Rolando, con i consiglieri Maria Delfina Vair, Fabio Vair e Andrea Castellano, ha prima conosciuto la realtà della Gelateria Penna, poi ha effettuato la visita al palazzo municipale ed infine si è inerpicato sui sentieri di Borgone, accompagnato dai volontari del Gruppo Pulizia Sentieri e anche da una delegazione della Croce Rossa di Susa e dal comandante dei Carabinieri di Susa, Federico Mucciacciaro. Camminata che l’ha portato anche a vedere le falesie di arrampicata.

Una bella scarpinata che si è conclusa nell’Oliveto Rossetto, dove il presidente Cirio ha voluto registrare un video dedicato al suo collega presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, mostrandogli con orgoglio sabaudo le olive valsusine e mettendolo goliardicamente in guardia.

La giornata borgonese di Cirio si è conclusa con il ricco buffet di prodotti tipici preparato sempre dai volontari del Gruppo Pulizia Sentieri presso la Barma di Maurizio Berta.

Cirio si è congedato da Borgone prendendo un nuovo impegno, ovvero quello di ritornare magari già in settembre per affrontare altri temi relativi alla rete escursionistica e alla manutenzione e gestione del bosco.

Luca Giai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.