Proponiamo di seguito alcune riflessioni del vescovo di Pinerolo, mons. Derio Olivero, su cosa dovremmo fare per ricostruire una società migliore e più giusta dopo la pandemia.

Mons. Olivero era stato ricoverato all’ospedale Agnelli nel mese di marzo a causa del Covid- 19 e aveva trascorso nel reparto di Terapia intensiva diverse settimane, al confine fra la vita e la morte, prima di essere giudicato guarito ed essere dimesso.

Verso la fine della sua degenza, il vescovo aveva anche ricevuto la telefonata di papa Francesco che ha voluto sincerarsi personalmente delle sue condizioni di salute.

Video realizzato dalla testata “Vita Diocesana Pinerolese”

© Riproduzione riservata