Una poliedrica sintesi di tradizione e novità, stando a quanto ci anticipano gli organizzatori della Pro Loco, questo si preannuncia essere la prossima (e settantesima) edizione del Carnevale Giavenese.

“Grazie al supporto del Comune e in collaborazione anche con l’associazione Mondo Magico – annuncia in anteprima al nostro giornale la presidente Ivana Usseglio – abbiamo pensato e stiamo organizzando una proposta nella quale le innovazioni siano al servizio della riscoperta del gusto del carnevale come momento di festa lieta e allegra per tutta la comunità”.

Ci sono già le date e, sempre attesi, i nomi degli interpreti delle maschere ufficiali. La prima data riguarda proprio la loro investitura e presentazione: il 23 febbraio alle 17, nei locali del Cip di via Ospedale, cui si arriverà in corteo da piazza Mautino.

Articolo completo, con i nomi del Bergè, della Bela Bergera e dei Bergerotti, su La Valsusa del 24 gennaio.

Marco Margrita

© Riproduzione riservata