Le squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono impegnate da questa notte nella ricerca di un escursionista disperso nella zona del monte Francais Pelouxe tra Val di Susa e Val Chisone.

Nel corso della giornata di ieri, il disperso aveva inviato a conoscenti delle foto che lo ritraevano sulla cima della montagna, ma la denuncia di mancato rientro è stata lanciata intorno a mezzanotte.

Due squadre hanno raggiunto la cima del Francais Pelouxe e del Pelvo ancora con il buio, effettuando la traversata tra le due cime con le prime luci dell’alba.

In seguito i tecnici del Soccorso Alpino hanno iniziato a battere i canali sul versante ovest della montagna e si stanno dirigendo verso la cima del monte Pintas.

Il disperso è un uomo allenato che potrebbe aver coperto un’ampia porzione di montagna durante i suoi spostamenti. Nel frattempo si stanno impiegando le Unità cinofile da ricerca in superficie, un drone e è giunto in zona l’elicottero dei Vigili del Fuoco.

Immagine di repertorio.

© Riproduzione riservata