L’avevamo lasciata, un paio di settimane fa, felice per la notizia di essere sicuramente arrivata fra i 12 finalisti del Premio Letterario nazionale“Arte di parole- Gianni Conti”, rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado e organizzato dal Salotto letterario Conti di Sesto Fiorentino, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, ma pure incerta sulla posizione in classifica effettivamente occupata: dodicesima o prima o, ancora, una via di mezzo? Ebbene, Irene Usseglio, 19enne valgioiese studentessa della quinta B del Liceo Scientifico tradizionale “Pascal” di Giaveno, ha “sbaragliato” tutti i concorrenti e ha raggiunto la vetta della classifica, con il suo racconto intitolato “Le vite di Ernesto”. Articolo completo su La Valsusa del 10 maggio.

Venuti, Usseglio, Bruno

La preside del Pascal di Giaveno, Carmelina Venuti, con la studentessa Irene Usseglio e la professoressa Stefania Bruno

Piero Pelù

I primi tre classificati con il cantante Piero Pelù, a Prato

© Riproduzione riservata