Ultim'ora

Irregolarità nella presentazione di tutte le liste: a Trana elezioni a rischio

Le elezioni comunali del 12 giugno a Trana potrebbero non tenersi.

La prospettiva di un commissariamento del comune all’indomani della scadenza del mandato del sindaco Bruno Gallo si sta facendo sempre più concreta di ora in ora.

Infatti la documentazione di tutte quattro le liste presentate risulterebbe irregolare, annullando così la loro partecipazione alla competizione elettorale; si tratterebbe della modalità di apposizione dei timbri sulla documentazione cartacea.

Il caso è scoppiato nella giornata di domenica 15 maggio, ben oltre il termine delle ore 12 di sabato 14, fissato per la presentazione in comune della documentazione di lista.

I candidati si dicono sorpresi per quanto sta accadendo e in queste ore sono impegnati in  verifiche, telefonate alla prefettura e agli studi legali per cercare di capire se sia possibile trovare un modo per sanare un errore certamente involontario da parte del funzionario comunale.

Il dito viene piuttosto puntato sulla commissione elettorale di Avigliana, che ricevendo tutta la documentazione già entro venerdì 13 avrebbe potuto esaminarla nella mattinata di sabato e rilevare le irregolarità da sanare e consentire di correggerle entro il termine di scadenza.

R.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.