SAN GIORIO – Alla Garda per non dimenticare. Quest’anno con ancor più che mai.

Alla frazione Garda di San Giorio mercoledì 8 dicembre verrà celebrato il 78° anniversario del Giuramento dei partigiani dell’8 dicembre del 1943.

Per celebrare anche quest’anno lo storico anniversario, il Comune di San Giorio con il Comitato Colle del Lys e con l’ANPI propongono la ormai tradizionale giornata commemorativa.

Che quest’anno assume veramente un significato particolare, perché lo scorso anno a causa del Covid la cerimonia fu fatta in tono minore, con solo una piccola rappresentanza che salì alla Garda per celebrare l’anniversario.

Quest’anno no.

Non solo si tornerà a celebrare la Garda come merita, ma ci sarà anche una serata di introduzione a quello che significò quel giuramento.

Infatti martedì 7 dicembre alle ore 21 presso la sala consigliare del Comune di San Giorio in piazza Cinque Martiri il professor Sergio Sacco presenterà il suo ultimo libro “La Valle di Susa nella guerra e nella Resistenza (1939-1945)” edizioni Del Graffio.
Un libro che, con la consueta dovizia di particolari e scrupolo di ricerca, il professor Sacco ha dedicato proprio agli anni della guerra. Ed nel libro un capitolo centrale è dedicato appunto al Giuramento della Garda dell’8 dicembre 1943 che simboleggia l’inizio ufficiale della Resistenza in Valle di Susa. Con l’aiuto del professor Sacco si capirà ancor meglio il significato di questo Giuramento e cosa ha rappresentato per la Valle e per la Guerra di Liberazione.

Mercoledì 8 dicembre, tempo permettendo, è prevista la salita alla Garda.

Il programma della giornata prevede alle 10 il ritrovo in piazza Giordano Velino a San Giorio, con salita al Parco della Memoria in frazione Garda.

Alle ore 10,30 è prevista la commemorazione con l’alza bandiera accompagnato dalle note della Società Filarmonica Concordia, cui seguirà il saluto di Danilo Bar, sindaco di San Giorio e l’orazione ufficiale che sarà tenuta da Bruna Consolini, sindaco di Bussoleno. In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà in piazza a San Giorio

Luca Giai

© Riproduzione riservata