La biblioteca di Villar Dora ha aderito al nuovo sistema bibliotecario della Valsusa, inaugurato sabato 16 marzo.

La struttura, precedentemente legata al sistema di Pinerolo, è entrata in un circuito che darà l’accesso a circa 135.000 documenti tra libri, giornali e supporti elettronici attraverso l’uso di un sistema informatizzato.

All’inaugurazione erano presenti il vicesindaco Norma Tabone e il consigliere Antonella Brancale, insieme a due volontarie della biblioteca (nella foto con il sindaco di Susa Sandro Plano).

Articolo completo su La Valsusa del 4 aprile.

 

L. R.

© Riproduzione riservata