L’appuntamento é aperto a tutti gli amministratori degli enti locali della nostra Regione.

Sabato 28 novembre la chiesa piemontese desidera incontrare sindaci, assessori, consiglieri, presidenti delle Unioni dei Comuni. L’incontro, com’è ovvio di questi tempi, si svolgerà in video conferenza e ha l’obiettivo di aprire una riflessione sul senso dell’impegno politico oggi, nel nuovo scenario dettato dalla Pandemia.

L’appuntamento è dalle 9,30 su Zoom.

Si tratta un nuovo percorso di formazione e condivisione con gli amministratori locali, impegnati quotidianamente nella ricerca e nella costruzione del bene comune. La proposta é partita dall’arcivescovo di Vercelli, Marco Arnolfo, delegato Cep per la Commissione pastorale sociale e del lavoro.

Nei giorni scorsi gli amministratori locali hanno ricevuto una lettera di invito. L’iniziativa é promossa dalla Commissione regionale della pastorale sociale e del lavoro guidata da don Flavio Luciano, con l’ufficio torinese di pastorale sociale e l’Azione cattolica regionale di Piemonte e Valle d’Aosta.

Da qualche anno – sottolinea Arnolfo – la Diocesi di Torino, attraverso la proposta delle Piccole Officine Politiche, si sta occupando di educare e sensibilizzare le comunità territoriali rispetto all’impegno politico. Insieme vogliamo restituire una nuova dignità ad una realtà che, come insegna il Magistero sociale della Chiesa, è la più alta forma di carità”.

L’incontro “Rimessi in viaggio” si rivolge quindi a tutti gli amministratori pubblici del Piemonte e della Valle d’Aosta (sindaci, assessori, consiglieri) e vuole essere l’incipit, per chi lo desidera, di un confronto di vissuti, esperienze, formazione e approfondimento comune sul ruolo della politica nella nostra realtà sociale.

L’appuntamento è sulla piattaforma digitale Zoom, sabato 28 novembre dalle 9.30 alle 12.30. Apre i lavori mons. Marco Arnolfo a cui seguirà l’introduzione di don Flavio Luciano. Sono poi previsti gli interventi di Luciano Manicardi, priore di Bose e di Lorenzo Dellai, già sindaco di Trento. Seguiranno varie testimonianze di amministratori locali e concluderà la mattinata Alessandro Svaluto Ferro, direttore dell’ufficio torinese di pastorale sociale e del lavoro.

Per partecipare occorre registrarsi, per info: Pastorale sociale e del lavoro, tel: 011.51.56.355 e-mail: lavoro@diocesi.torino.it

© Riproduzione riservata