TORINO – Un nuovo Sequenziatore per l’Ospedale Amedeo di Savoia. Si tratta di uno strumento fondamentale per la ricerca.  E anche il laboratorio dell’Ospedale Amedeo di Savoia ha bisogno di strumentazione all’avanguardia per la ricerca la cui applicazione interpretativa, diagnostica e/o terapeutica è di immediato interesse per i pazienti.

Ecco allora la necessità impellente di questa apparecchiatura. Il Professor Giovanni Di Perri (Direttore della Clinica di Malattie Infettive e della Scuola di Specializzazione in Malattie Infettive dell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino) ha lanciato una richiesta di aiuto.

La Fondazione Magnetto ha deciso  quindi di aiutare l’Ospedale Amedeo di Savoia aprendo una raccolta fondi con la campagna “Smascheriamo il Covid”, a cui tutti possono dare il loro contributo, per l’acquisto del sequenziatore.

Il costo di questa apparecchiatura è di 160.000 euro e c l’obiettivo che la Fondazione Magnetto si è dato è di contribuire con 50.000 euro che vuole raccogliere insieme a tutti coloro che sosterranno l’iniziativa con una donazione.

La Campagna “Smascheriamo il Covid” che porterà all’acquisto del Sequenziatore parte da una riflessione: “Del Covid19 vi sono poche certezze per cui siamo consapevoli che l’unica strada per uscirne sia la ricerca: più aiuteremo la ricerca, prima smaschereremo il Covid19 e ne usciremo vincitori! Vi sono ancora troppe domande senza risposta ed i ricercatori sono ormai consapevoli che la strada corretta sia focalizzarsi sulla genetica. Ognuno di noi si chiede come mai alcune persone si ammalano senza sintomi, altre con sintomi tipici della malattia ed infine altre ancora in maniera grave tanto da necessitare il ricovero. Non sempre è questione di età ma di geni! Non è ancora chiaro quale sia il meccanismo che faccia risultare ancora positivi per mesi alcuni malati mentre la maggior parte si negativizza in 14 giorni. I Laboratori di tutto il mondo stanno lavorando senza sosta, ormai da quasi un anno, per capire le varie correlazioni e approndimenti di legami genetici”. Ragion per cui è partita la capagna a favore del Laboratorio dell’Ospedale Amedeo di Savoia.

Luca Giai

Ecco il link per accedere alla campagna “Smascheriamo il Covid” della Fondazione Magnetto

SMASCHERIAMO il COVID | Rete del Dono

 

© Riproduzione riservata