Sabato 31 ottobre Patrizia Ferrarini, proprietaria e direttrice dell’Hotel Napoleon di via Mazzini a Susa ha chiuso l’albergo, al termine di un anno tra i più difficili, funestato oltre che dalla crisi caratterizzante questo periodo storico, anche e soprattutto dalla pandemia.

E lo ha fatto affidando il suo saluto al proprio profilo facebook.

Con queste parole: “A nome di tutto lo staff, mando un bacio di arrivederci a tutti i nostri ospiti e agli amici che ci seguono con affetto. Oggi chiudiamo, felici di aver portato a termine questa stagione molto fuori dal comune.  Il nostro protocollo anti-covid ci ha accompagnati dal primo fino all’ultimo giorno, e siamo grati a tutti gli ospiti che hanno avuto la pazienza di rispettarlo per il bene di tutti. Personalmente, vi saluto davanti alla mia fedele compagna di lavoro di quest’anno: la macchina del caffè della prima colazione. Per la prossima stagione ci stiamo già attrezzando per ritornare a proporvi un breakfast il più ricco possibile, e sempre assolutamente rispettoso dei protocolli sanitari. Lavoreremo quest’inverno per assicurarvi un servizio sempre al top e alcune novità sono già in fase di progettazione… Non vediamo l’ora di realizzarle. Arrivederci a maggio 2021!

Ma Ferrarini è anche presidente dell’Ascom di Susa e c’è una cosa che la preoccupa: come affronteranno i commercianti l’imminente periodo natalizio?

Servizio su La Valsusa del 12 novembre.

Giorgio Brezzo

© Riproduzione riservata