La Regione Piemonte annuncia l’acquisto di 5 milioni di mascherine lavabili da distribuire a tutta la popolazione piemontese.

Il costo di 6 milioni di euro verrà coperto utilizzando una parte delle donazioni ricevute sul conto corrente attivato per l’emergenza Coronavirus.

Il presidente Alberto Cirio ha così commentato: “Prima di rendere obbligatorie le mascherine era fondamentale poterle garantire a tutti, ancor più in vista della fase di ripartenza. Con Posteitaliane ed enti locali si sta definendo la modalità di consegna”.

© Riproduzione riservata