Giaveno

La solidarietà di Uncem al sindaco Giacone, vittima di una violenta aggressione

Anche he l’Unione delle Comunità e degli Enti Montani è vicina al sindaco di Giaveno, Carlo Giacone, che la scorsa notte ha subito una violenta aggressione da parte di un uomo col volto mascherato che lo ha atteso nascosto nell’androne di casa sua, in pieno centro storico, e lo ha colpito con un oggetto pesante, forse un martello.

Tutta Uncem è vicina al Sindaco di Giaveno Carlo Giacone, vittima ieri sera di una aggressione nel centro della sua Città, in Val Sangone. Uncem, con il Presidente nazionale Marco Bussone, con il Presidente Uncem Piemonte Roberto Colombero, con lo Staff, con tutti gli Organi e tutti i Sindaci dei Comuni montani, esprime piena condanna per il grave fatto avvenuto, sul quale indagano le forze dell’ordine, e abbraccia il Sindaco, confidando nella sua piena ripresa. Un atto incommentabile, gravissimo, ignobile. Uncem è tutta con Carlo, con la sua famiglia, con la comunità di Giaveno. Forza Carlo!

Giacone si trova ora ricoverato all’ospedale di Rivoli. Le sue condizioni sarebbero gravi e i medici si sono riservati la prognosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.