Alta Valle

La storia del tenente Miguet che bombardò lo Chaberton

Sono passati tanti anni dai giorni della battaglia dello Chaberton, ma per la famiglia di uno dei protagonisti di quel tempo i ricordi sono ancora vivi.

Così è successo che, in occasione della imminente apertura della Mostra del Monte Chaberton di Claviere (sabato 11 giugno), dalla Francia è giunta una numerosa comitiva di familiari del Tenente Andrè Miguet (comandante nel giugno 1940 la 6a batteria del 154° R.A.P. il reparto che bombardò Forte Chaberton), composta dalla figlia Sylvie Desmettre, dai nipoti e dai pronipoti; tre generazioni di appassionati di storia che hanno visitato con grande interesse ed entusiasmo tutto ciò che, con venti anni di lavoro di ricerca, è stato raccolto ed esposto a Claviere.

Servizio su La Valsusa del 9 giugno.

Roberto Guasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.