I pregiati e importanti pezzi d’arte africana della vasta collezione del giavenese Ettore Brezzo sono tornati in mostra.

Insieme ai quadri dell’artista torinese Marina Tabacco rappresentano il punto focale di “Contaminazioni”, nuova esposizione temporanea al Museo Archeologico ed Etnografico Castiglioni di Varese, nel parco di Villa Toeplitz, inaugurata lo scorso 9 ottobre e visitabile fino al prossimo 6 gennaio.

Articolo completo su La Valsusa del 28 ottobre.

 

© Riproduzione riservata