Ultim'ora

L’ambasciatore per il Clima dell’Unione Europea ha incontrato gli amministratori valsusini

I cambiamenti climatici sono un problema globale, che deve essere affrontato non solo nei grandi meeting con i leader mondiali, ma anche e soprattutto sensibilizzando i territori, promuovendo un modo di vivere più rispettoso dell’ambiente.

Proprio in quest’ottica, giovedì 25 novembre, l’ambasciatore per il clima dell’Unione Europea Andrea Castellan si è recato in Val di Susa, per incontrare gli amministratori locali. Un incontro, avvenuto negli spazi dell’Unione Montana Valle Susa, a cui hanno preso parte, oltre sindaci o loro delegati di diversi Comuni della zona, anche l’assessore Osvaldo Vair e il presidente Pacifico Banchieri.

Proprio quest’ultimo spiega: “È stato un incontro molto interessante. Con l’ambasciatore Castellan abbiamo deciso di organizzare, nel 2022, una serie di incontri tematici sul nostro territorio. Fortunatamente, qui da noi partiamo da una sensibilità alla tematica ambientale già molto forte: lo dimostrano le varie iniziative che, come illustrato dagli amministratori presenti, attualmente si stanno realizzando in diversi Comuni”.

Gli ambasciatori del patto europeo per il clima sono persone di diversi settori della società provenienti da tutta Europa. Andrea Castellan, 65 anni, ha viaggiato molto per motivi professionali e non solo. Negli ultimi 30 anni, ha lavorato a progetti, finanziati dalla Banca Mondiale e dalle Nazioni Unite, che mirano a contrastare l’effetto serra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 + 13 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.