Domenica 15 maggio, alle 16,30, presso La Branda di Castellamonte (Strada Filia, 43), si svolgerà l’evento intitolato “Arte contro la guerra”. Cinque artisti (una ballerina, due musiciste, una pittrice e uno scultore) esporranno le loro opere che hanno un comune denominatore: l’opposizione a ogni forma di guerra e di prevaricazione sui più deboli.

La pittrice giavenese Luisella Bardella sarà presente con una dozzina di sue opere, perlopiù rappresentazioni di ibridi fantastici “uomo- animale”, frutto di ricerche e sperimentazioni nei due anni della pandemia. Gli altri artisti espositori sono: Juan Sanmiguel, Francesca Cola, Lorena Borsetti e Annalisa Signora.

L’ingresso alla manifestazione costa 10 euro ed è comprensivo di aperitivo e della possibilità di vincere, con un sorteggio, una delle opere esposte.

© Riproduzione riservata