L’Asl To3 conferma che venerdì 1° ottobre riaprirà il punto di primo intervento situato all’interno dell’ex ospedale di Giaveno.

La situazione epidemica sotto controllo e la diminuzione dell’impegno del personale sanitario per l’inoculazione dei vaccini anticovid permettono di liberare risorse con cui si potrà garantire la presa in carico dei casi meno gravi che non dovrebbero così andare a intasare il già affollato pronto soccorso di Rivoli.

Servizio su La Valsusa del 30 settembre.

 

© Riproduzione riservata