Il pittore aviglianese Alfredo Ciocca espone, fino a domenica 5 luglio, nella chiesa di Santa Croce, in piazza Conte Rosso, le sue opere per celebrare un momento importante della sua vita: i 60 anni di attività.

La mostra “Sessant’anni di Pittura”, è patrocinata dalla città di Avigliana e organizzata in collaborazione con l’Associazione culturale “Arte per Voi”.

La passione di Ciocca per la pittura è iniziata a soli 15 anni. Di giorno faceva l’operaio e la sera frequentava una scuola serale. Per puro caso è riuscito a conoscere il noto pittore torinese Dario Treves e, dopo averlo tallonato per alcuni anni, è riuscito a farsi ammettere a dipingere nel suo studio.

La mostra è visitabile fino a domenica 5 luglio: giovedì, venerdì, sabato dalle 15.30 alle 19.30. Domenica e festivi dalle 11 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.30.

Servizio su La Valsusa del 25 giugno.

E.M.

© Riproduzione riservata