Ancora un importante riconoscimento internazionale per l’artista sanganese Teresa Pinci. Venerdì 26 ottobre, infatti, all’interno delle splendide sale del cinquecentesco Palazzo Ferrajoli, a Roma (Piazza Colonna, 355), saranno esposti tre suoi dipinti.

L’iniziativa, intitolata “L’Arte si mostra”, è stata promossa dalla casa editrice “Pagine” che, periodicamente, seleziona le opere di artisti italiani e stranieri. Le opere di Teresa Pinci saranno esposte insieme a quelle di altri 29 artisti.

“Nel 2017, quasi per caso, ho voluto partecipare a questo concorso internazionale a cui mi pare abbiano preso parte circa 800 artisti da ogni parte del mondo”, spiega la signora Pinci. Uno dei quadri in mostra raffigura una veduta delle torri medievali di Giaveno, un altro rappresenta un paesaggio “impressionista” e l’ultimo è tratto dalla scena di un film.

La mostra si svolgerà dalle 11 alle 19; nel pomeriggio, inoltre, i critici d’arte di fama internazionale Egidio Eleuteri e Plinio Perilli presenteranno ai visitatori ciascuna delle 90 opere esposte (tre per ogni artista). Nei prossimi mesi, infine, sarà realizzato anche un catalogo che sarà poi venduto nelle migliori librerie d’Arte e su Amazon.

Alberto Tessa

© Riproduzione riservata