Un terremoto di magnitudo 2,2 sulla scala Richter è stato distintamente avvertito oggi pomeriggio, domenica 10 giugno, alle ore 13,46, nelle Valli Susa e Sangone. L’epicentro, secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, si è registrato nel territorio del Comune di Caprie, a una profondità di 11 chilometri. La scossa è durata pochi secondi.

© Riproduzione riservata