Una leggera scossa di terremoto è stata registrata dai sismografi in Val Sangone, alle 22,54 di ieri, giovedì 21 novembre.

La magnitudo non era particolarmente elevata: 1,8 gradi sulla scala Richter, tant’è che molte persone non se ne sono nemmeno accorte.

Il sisma ha avuto come epicentro il territorio del Comune di Valgioie e si è sviluppato a una profondità di 12,5 chilometri, secondo i dati forniti dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

© Riproduzione riservata