SAUZE D’OULX – Dopo una stagione un po’ particolare, condizionata dalle tante problematiche legate alla Pandemia, lo Sci Club Sauze d’Oulx guarda con fiducia a quella successiva.  Pur essendo ancora costretti alla convivenza forzata con il Covid-19 e con tutte le precauzioni del caso per tutelare la salute e la sicurezza di tutti, le Tigri di Sauze d’Oulx hanno ripreso l’attività.

Da qualche settimana, infatti, è iniziata la preparazione atletica e proprio in questi giorni  si svolgeranno i test, presso la palestra Pin Court di Sauze d’Oulx.

Nel frattempo, il Consiglio Direttivo, capitanato da Barbara Merlin, non si è mai fermato per pianificare tutte le attività future in vista della prossima stagione. L’obiettivo è quello di dare continuità al progetto iniziato prima dell’avvento del Covid-19 che, nonostante tutto si è consolidato negli anni da una parte per sviluppare nei bambini un gran numero di abilità motorie, oltre alla voglia di sciare divertendosi, per prepararli ad affrontare al meglio le categorie superiori, e dall’altra per far crescere gli atleti più grandi nelle competizioni sempre più impegnative.

“Non è stato facile avviare l’annata agonistica con tutti i protocolli sanitari del caso – afferma Barbara Merlin – ma siamo comunque riusciti ad allenarci con regolarità e continuità. Per questo devo ringraziare il nostro DT e tutto lo staff tecnico, oltre ai nostri atleti e i loro genitori, per tutti i sacrifici che hanno dovuto affrontare per riuscire a sciare, sfruttando nel migliore dei modi tutte le opportunità offerte da tutte le stazioni sciistiche che ci hanno accolto, non avendo noi la possibilità di svolgere attività sulla neve di casa. A conti fatti è stato un anno positivo in cui ci siamo tolti anche qualche soddisfazione”.

Ora però è venuto il momento di fare un passo avanti, in considerazione del fatto che il gruppo più numeroso degli atleti sauzini è cresciuto approdando alle categorie superiori.

“L’asse portante del nostro sci club – afferma il Direttore Tecnico Davide Poncet – si è spostato verso la categoria Children. Ciò ha determinato alcuni cambiamenti in seno al nostro staff proprio per metterci in condizioni di lavorare meglio dando la possibilità a tutti i nostri atleti di esprimere tutta la loro potenzialità”.

Una piccola rivoluzione che ha portato alcune novità. A cominciare proprio dal DT, che oltre al ruolo di coordinatore tecnico sarà al servizio di tutti, intervenendo di volta in volta laddove sarà necessario.

La grande novità è rappresentata dall’ingresso in squadra di Filippo Cernuschi, allenatore ormai di consumata esperienza maturata presso altre società, che avrà la Responsabilità della Categoria Allievi, coadiuvato da Federico Vallory. Per i Ragazzi non ci sarà più Dario Tisserand, che per motivi personali ha deciso di ridimensionare il proprio impegno nel team, andando ad occuparsi della Categoria Pulcini. Alla guida ci sarà quindi Pierre Allemand, con Alessandra Merlin, che è intenzionata a mettere a disposizione del gruppo la propria esperienza in Coppa del Mondo nelle discipline veloci, e da Federica Ferrari, ancora divisa tra attività di allenatrice e di neomamma per la seconda volta.

Per i Pulcini, accanto alla consolidata presenza di Giorgio Ambrosiani, Responsabile dei Cuccioli, coadiuvato appunto da Tisserand, ci saranno Emanuele Gay con al suo fianco Camilla Castellano e Luca Brugnaro per i Baby e Valentina Perron con Paolo Dotta per i Superbaby.

Una bella squadra, dunque con tanta voglia di sciare e di far bene. Accanto ai necessari cambiamenti dal punto di vista tecnico, ci saranno anche altre novità necessarie per rinnovare l’immagine del sodalizio sportivo di Sauze d’Oulx per mantenere il passo con i tempi e per investire sul proprio futuro.

A cominciare dalla nuova divisa progettata e disegnata da Energiapura, partner per l’abbigliamento tecnico per i prossimi anni, sempre mantenendo fede alla grafica dedicata alla tigre, e che sarà a disposizione degli atleti il prossimo inverno, con l’inizio ufficiale della stagione. Nel frattempo il lavoro del Consiglio Direttivo prosegue anche dal punto di vista della collaborazione con gli sponsor, per la conferma di quelli già consolidati e la ricerca di nuovi amici che vogliano decidere di supportare il progetto.

Insomma, le Tigri di Sauze d’Oulx sono più che mai agguerrite e la voglia di sci cresce in modo più che significativo. Ora non resta che dare il via alla stagione con le prime uscite sulla neve di Les Deux Alpes, che sembra davvero in ottime condizioni.

© Riproduzione riservata