Domenica 26 settembre alle 16, al Tempio battista di Meana, nel corso del culto, avrà luogo l’insediamento della pastora valdese Lucilla Peyrot.

La pastora Peyrot assume l’incarico avvicendandosi al pastore Davide Rostan, eletto dalla Chiesa valdese di Bobbio, e assume anche la cura della Chiesa valdese di Coazze, nella quale sarà a breve insediata.

Dopo un ministero di sei anni presso le Chiese metodiste del Basso Piemonte (Alessandria, Bassignana e San Marzano Oliveto), Lucilla Peyrot curerà le due comunità, valdese e battista, che, pur mantenendo la loro indipendenza ed identità denominazionale, condividono il pastore, il culto domenicale e molte attività di chiesa.

Articolo completo su La Valsusa del 23 settembre.

 

© Riproduzione riservata