Dopo la denuncia di una collaboratrice scolastica in merito su maltrattamenti nei confronti dei bambini di una Scuola Statale Materna di Susa, i carabinieri hanno raccolto convergenti e sufficienti indizi di colpevolezza da far emettere al pubblico ministero un’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari nei confronti di una maestra. M.C., 59 anni, abitante a Susa, è stata arrestata per maltrattamenti nei confronti dei bambini. I militari hanno accertato che l’insegnante in alcune circostanze ha offeso, strattonato e colpito alcuni bambini, senza comunque procurare loro lesioni.
Gli episodi si riferiscono al periodo ottobre – dicembre 2017

© Riproduzione riservata