Martedì 18 dicembre, l’Istituto Enzo Ferrari di corso Couvert ospiterà la famosa criminologa Roberta Bruzzone.

Dalle 11 alle 14 l’esperta parlerà agli studenti del Ferrari sulle dipendenze dalle nuove tecnologie in qualità di direttore scientifico dell’associazione contro la pedocriminalità La Caramella Buona Onlus.

Insieme a lei, saranno presenti i genitori di Michele Ruffino, il ragazzo di Rivoli vittima di gravi atti di bullismo.

Articolo completo su La Valsusa del 13 dicembre.

© Riproduzione riservata