Martedì 23 luglio Giaveno, alle 21, in Piazza Mautino, Giaveno ospiterà un evento jazz con pochi precedenti.

Sul palco saliranno infatti Vana Gierig, pianista di fama internazionale, e Romain Lecuyer, contrabbassista francese eclettico e geniale.

Ci sarà il jazz suonato ma centrale sarà anche l’interazione con il pubblico che avrà la possibilità di fare domande ai musicisti; inoltre gli studenti delle scuole musicali di valle potranno salire sul palco, proponendo dei brani e suonandoli con i due artisti in una sorta di “jam session”.

Al di là del valore artistico degli interpreti, è tuttavia interessante scoprire perché Vana sia particolarmente legato a Giaveno: tutto iniziò 21 anni fa, quando il giavenese Mauro Moretta andò a Chamonix a trovare il fratello Claudio, maestro di sci.

Articolo completo su La Valsusa del 18 luglio.

© Riproduzione riservata