Un oro, un argento e un bronzo. E’ tornata a casa dai recenti Giochi Nazionali Estivi Special Olympics con al collo altre tre preziose medaglie, che non fanno che riconfermare l’innato feeling che la sanganese Martina Cipolla, 18 anni il prossimo settembre, studentessa dell’istituto tecnico Galilei di Avigliana, ha con l’acqua. Una riconferma, la sua, perché l’anno scorso aveva stupito tutti, famiglia compresa, mettendosi in gioco nelle gare, fino ad arrivare ai 33esimi Nazionali dove era salita per tre volte sul podio. Articolo completo su La Valsusa del 14 giugno.

Anita Zolfini

© Riproduzione riservata