Fra stasera e domani, lunedì 2 marzo, dovremmo tornare a vedere la pioggia sulle nostre Valli.

Per il Piemonte non si dovrebbe trattare di piogge particolarmente intense, ma, vista la siccità degli ultimi tre mesi, esse avranno il pregio di portare almeno un po’ di sollievo.

Farà il suo ritorno in montagna anche la neve, intorno ai mille metri di quota, localmente anche al di sotto.

Il maltempo dovrebbe durare per l’intera giornata di lunedì, ma, già da martedì, tornerà il sereno, favorito anche da una nuova intensificazione dei venti.

© Riproduzione riservata