Nella prima mattina di lunedì 6 dicembre, intorno alle 7, la circolazione dei treni, tra cui un passeggeri, nei pressi della stazione ferroviaria di Meana è stata interrotta a causa del rinvenimento di materiali che ostruivano i binari.

Si parla di catene, lucchetti ed una transenna. È stato anche trovato un striscione inneggiante ai “No Green pass”.

Grazie all’attenzione del personale ferroviario si è evitato un possibile incidente, fermando il transito.

Il traffico è ripreso dopo la rimozione dei materiali e le verifiche del caso. Sulla vicenda indagano la Polizia ferroviaria e la Digos per risalire agli autori del gesto, definito “scellerato, per l’incolumità di altre persone” dal sindaco di Meana.

© Riproduzione riservata