ALMESE– Andrà in scena oggi, giovedì 5 dicembre alle 20.45, la rappresentazione di Medea al teatro Magnetto di Almese.

Lo spettacolo è di Roberto Girardi, con la collaborazione di “Silenzio in sala teatro” e dell’Università degli Studi di Torino.

L’infanticidio presente nella celeberrima storia di Medea, ha da sempre attratto, a livello, psicologico, col suo dramma.

L’autore si chiede il perché di un gesto che lascia al pubblico la responsabilità e il peso del giudizio, e da questa sua riflessione nasce una Medea che chiede pietà a chi la guarda.

Da non perdere.

Benedetta Gini

© Riproduzione riservata