Domenica 5 luglio, un numeroso gruppo di fedeli si è ritrovato nel Santuario Madonna del Rocciamelone per fare una sorpresa a don Remigio Borello in occasione dei suoi 55 anni di sacerdozio.

Tra i fedeli era presente anche la sindaca di Mompantero, Piera Favro che, a termine della funzione, ha ringraziato il sacerdote (rettore del Santuario) a nome di tutta la popolazione per l’umiltà e la saggezza dimostrata in questi anni omaggiandolo di una targa ricordo.

Presente alla funzione anche il canonico Giovanni Penna, decano del Capitolo della Cattedrale, di cui don Remigio tanti anni fa è stato vice parroco a Susa.

Servizio su La Valsusa del 9 luglio.

Luca Giai

© Riproduzione riservata