Cultura

Moncenisio, una piccola Montmartre ad alta quota

La bella pittura “en plein air” ha fatto capolino al comune di Moncenisio. L’organizzazione è stata di Daniela Baldo del laboratorio Arte e Arti di Bussoleno.

Le pittrici e i pittori della scuola di pittura sono stati protagonisti per tutta una giornata di un intenso lavoro artistico tra gli scorci caratteristici del borgo alpino del Moncenisio.

La giornata, cominciata al mattino, s’è chiusa con una fotografia di gruppo con gli artisti e il sindaco Mauro Carena. Daniela Baldo spiega. “Porteremo i quadri ufficialmente fra un paio di fine settimana e con l’amministrazione si svolgerà l’inaugurazione della mostra. In paese poi sono previste altre giornate artistiche più avanti in autunno. Sono molto soddisfatta del lavoro degli artisti che sanno sempre esprimersi al meglio quando si trovano in ambienti stimolanti come queste meravigliose montagne“.

Commenta il sindaco Mauro Carena. “L’idea che l’arte possa esprimersi nelle quattro stagioni è molto stimolante e potrebbe rendere Moncenisio con i suoi colori il tema di belle tele tra il verde e il blu dell’estate e i mille bianchi dell’inverno. La collaborazione tra l’amministrazione e il laboratorio Arte e Arti di Bussoleno è un punto di partenza per fare del nostro piccolo comune una ‘Montmartre’ in quota, altissima quota”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Visualizza l'informativa privacy. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.