Un po’ a sorpresa, venerdì 19 marzo, nel giorno di San Giuseppe, mons. Cesare Nosiglia ha celebrato la Messa pomeridiana delle 17.30 al Santuario di Nostra Signora di Lourdes di Selvaggio.

Ad accoglierlo, il rettore padre Natanaele e un nutrito gruppo di fedeli.

L’arcivescovo si è poi soffermato per un po’ di tempo dopo la celebrazione ad ascoltare le testimonianze dei giavenesi che a fine febbraio si sono recati in Croazia a portare gli aiuti ai terremotati.

© Riproduzione riservata